email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL / PREMI Italia

Talento femminile e premi Oscar al Taormina Film Fest

di 

- La 68ma edizione del festival si terrà dal 26 giugno al 2 luglio al Teatro Antico della città siciliana, con sei film internazionali in concorso, anteprime e restauri

Talento femminile e premi Oscar al Taormina Film Fest
Eva Longoria in un episodio del film collettivo Tell It Like a Woman

Talento femminile e premi Oscar sono le parole d’ordine del 68° Taormina Film Fest, che si terrà dal 26 giugno al 2 luglio al Teatro Antico della città siciliana, per il secondo anno sotto la direzione di Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia. Il festival, che quest’anno è organizzato in collaborazione con la rappresentanza in Italia della Commissione europea, si aprirà con Il padrino in versione restaurata alla presenza di Francis Ford Coppola, e si chiuderà con Giuseppe Tornatore e il suo struggente omaggio all’amato compositore italiano Morricone, Ennio [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il talento femminile sarà celebrato con Tell it Like a Woman, film collettivo composto da sette corti realizzati da Maria Sole Tognazzi, Lucia Puenzo, Catherine Hardwicke, Taraji P. Henson, Leena Yadav, Mipo O, Silvia Carobbio e Lucia Bulgheroni che vede tra le interpreti Jennifer Hudson, Cara Delevingne, Margherita Buy, Marcia Gay Arden, Leonor Varela, Jacqueline Fernandez, Ann Watanabe ed Eva Longoria, quest’ultima protagonista di un episodio girato in Italia e che accompagnerà il film al festival.

Il concorso internazionale, riservato alle opere prime e seconde, conta sei titoli, tra cui il britannico Boiling Point [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Philip Barantini
scheda film
]
, debutto alla regia dell’attore Philip Barantini, che ci porta nella frenetica cucina di un ristorante nel giorno più impegnativo dell’anno; Baby Pyramid, film d’esordio della regista danese Cecilie McNair, dramma psicologico sul tema della fertilità; due titoli italiani: Le voci sole di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi, che riflette sugli effetti collaterali dei social media (uscirà poi nelle sale il 4, 5 e 6 luglio), e Io e Spotty [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, secondo film di Cosimo Gomez (al cinema dal 7 luglio) con Filippo Scotti, premiato a Venezia per il suo ruolo in È stata la mano di Dio [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paolo Sorrentino
scheda film
]
. Completano il programma l’action thriller American Murderer del regista newyorkese Matthew Gentile, basato su una storia vera, e il western The Drover’s Wife the Legend of Molly Johnson scritto, diretto e interpretato da Leah Purcel, australiana di origini aborigene.

In anteprime mondiale, Italia 1982, una storia azzurra, il documentario diretto da Coralla Ciccolini che celebra i 40 anni dall’epica vittoria dell’Italia ai Mondiali di calcio in Spagna e che vedrà alcuni dei calciatori protagonisti di quell’inaspettato trionfo sul palco del Teatro Antico per condividere i loro ricordi (il film uscirà nelle sale italiane l’11 luglio). Spazio anche all’animazione, con Minions 2 - Come Gru diventa cattivissimo di Kyle Balda (dal 18 luglio al cinema). Inoltre si segnalano le première di La mia ombra è tua [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
di Eugenio Cappuccio, basato sul romanzo del Premio Strega Edoardo Nesi, un viaggio verso una storia d’amore mai finita con Marco Giallini, Giuseppe Maggio e la partecipazione di Isabella Ferrari (in sala dal 29 giugno); Una boccata d’aria [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Alessio Lauria, interpretato da Aldo Baglio, Lucia Ocone, Ludovica Martino, agrodolce racconto di un insolito viaggio in Sicilia per scoprire che non è mai troppo tardi per diventare adulti (esce il 7 luglio); e il documentario La voce del padrone di Marco Spagnoli, dedicato al grande cantautore catanese Franco Battiato, scomparso l’anno scorso.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy