email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Spagna

Il 2016 si conferma un buon anno per il cinema spagnolo

di 

- Quarta annata consecutiva in positivo per l’industria del cinema in Spagna, con quasi 110 milioni di euro di incasso da parte delle produzione nazionali, grazie a 18 milioni di spettatori

Il 2016 si conferma un buon anno per il cinema spagnolo
Un monstruo viene a verme di J.A. Bayona

Sembra che il pubblico spagnolo continui ad amare il suo cinema, specialmente Un monstruo viene a verme [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Juan Antonio Bayona
scheda film
]
, film uscito a ottobre 2016: con i suoi 26 milioni di euro incassati grazie a 4,6 milioni di spettatori, è già il quinto film più visto di tutti i tempi in Spagna. Il racconto macabro di J.A. Bayona (e la promozione televisiva battente di Telecinco Cinema, suo coproduttore) ha fatto sì che più di 18 milioni di persone scegliessero al botteghino il cinema nazionale, per un incasso totale di 110 milioni di euro per l’industria cinematografica spagnola.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il giorno di maggior affluenza di pubblico nei cinema è stato un mercoledì: il 26 ottobre, durante la Festa del Cinema, con un milione di persone. La quota di mercato del cinema spagnolo è stata del 18% nel 2016. Questo corso positivo per l’industria audiovisiva spagnola è cominciato nel 2014, con l’uscita di Ocho apellidos vascos [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, la pellicola spagnola più vista della storia.

In totale, cento milioni di entrate di cinema sono state vendute in Spagna l’anno scorso, per 600 milioni di euro di incasso, un 5% in più rispetto al 2015. Il film più richiesto, di ogni nazionalità, è stato il summenzionato mostro di Bayona, mentre sul podio delle produzioni locali lo seguono Palmeras en la nieve [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Fernando González Molina, con più di dodici milioni di euro (e ottavo nel ranking generale); Villaviciosa de al lado [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Nacho G. Velilla, con otto, e tre titoli che hanno superato i sei milioni: Cien años de perdón [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Daniel Calparsoro
scheda film
]
di Daniel Calparsoro, Cuerpo de élite [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Joaquín Mazón e Kiki, el amor se hace [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paco León
scheda film
]
di Paco León.

Dei 188 film spagnoli usciti nel 2016, solo 23 hanno superato il milione di euro con la vendita di biglietti. Quanto ai due gruppi televisivi che finanziano il cinema spagnolo commerciale, Telecinco Cinema ha registrato nel 2016 la cifra di 39,4 milioni di euro, mentre Atresmedia raggiunge quasi i 30 milioni.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dallo spagnolo)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy