Recensioni

4405 recensioni disponibili in totale a partire dal 04/09/2002. Ultimo aggiornamento il 24/09/2020. 611 recensioni inserite negli ultimi 12 mesi.

Bad Roads di Natalya Vorozhbit

08/09/2020

VENEZIA 2020: Adattato da uno spettacolo teatrale, questo agghiacciante debutto di Natalya Vorozhbit svela soprattutto dolore e poche speranze nella regione del Donbass dilaniata dalla guerra  

Pohani dorohy

Pohani dorohy

Hunted di Vincent Paronnaud

08/09/2020

Vincent Paronnaud immagina una favola primitiva che evoca sia lo slasher che il survival, offrendo un'affascinante inversione di ruoli e generi  

Cosmogonie

Cosmogonie

Spaccapietre di Gianluca De Serio, Massimiliano De Serio

08/09/2020

VENEZIA 2020: Gianluca e Massimiliano De Serio tornano al cinema di finzione con una storia di amore paterno calata nella crudeltà nel mondo del caporalato agricolo  

Spaccapietre

Spaccapietre

Zanka Contact di Ismaël El Iraki

08/09/2020

VENEZIA 2020: Il film d'esordio di Ismaël El Iraki è un rauco tajine western ambientato a Casablanca su due anime perdute che superano i traumi attraverso l'amore e il rock and roll  

Zanka Contact

Zanka Contact

Never Gonna Snow Again di Malgorzata Szumowska, Michał Englert

08/09/2020

VENEZIA 2020: In questa oscura favola polacca diretta da Małgorzata Szumowska e Michał Englert, non c'è Thanos, bensì un massaggiatore ucraino  

Śniegu już nigdy nie będzie

Śniegu już nigdy nie będzie

Il Nuovo Vangelo di Milo Rau

07/09/2020

VENEZIA 2020: Nel suo nuovo film ibrido, l'artista svizzero Milo Rau rivisita la storia e il significato della Passione di Cristo in un'ambientazione potente e moderna  

Das neue Evangelium

Das neue Evangelium

Shorta di Anders Ølholm, Frederik Louis Hviid

07/09/2020

VENEZIA 2020: Frederik Louis Hviid e Anders Ølholm realizzano una dura crime story danese con un messaggio sociale, facendo prigionieri e mostrando poca pietà  

Shorta

Shorta

Pieces of a Woman di Kornél Mundruczó

07/09/2020

VENEZIA 2020: Il nuovo film di Kornél Mundruczó è un discreto studio del personaggio, e la sua forza deriva principalmente dalle interpretazioni dei tre grandi protagonisti  

Pieces of a Woman

Pieces of a Woman

Love It Was Not di Maya Sarfaty

07/09/2020

Il lungometraggio documentario della regista israeliana Maya Sarfaty racconta l'incredibile storia d'amore tra una prigioniera ebrea e un ufficiale delle SS ad Auschwitz  

Ahava Zot Lo Hayta

Ahava Zot Lo Hayta

Assandira di Salvatore Mereu

06/09/2020

VENEZIA 2020: Con la sua storia di conflitto tra padre e figlio, Salvatore Mereu realizza il suo film più ambizioso e complesso, che valorizza la performance del protagonista Gavino Ledda  

Assandira

Assandira

Privacy Policy