email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DIVINATIONS

di Leandro Picarella

sinossi

C'è un Sud ancora ricco di magia. Non è qualcosa di visibile, ma una sensazione misteriosa e nascosta che avvolge ogni uomo e ogni cosa e che si rivela nelle storie parallele di Moka, un giovane artigiano di origini marocchine e di Achille, un vecchio cartomante reso un tempo celebre dalle tv regionali. Moka, ispirato nel sogno dalle parole di Empedocle, scruta e sperimenta nel cuore di una fonderia i segreti della trasformazione dei metalli. Achille, invece, ritorna alla vita civile dopo un lungo periodo di detenzione, fortemente motivato a reinserirsi in società. Dovrà fare i conti con i suoi problemi di salute e soprattutto con un'umanità ormai totalmente trasformata ma che si rivolge ancora a maghi e cartomanti per risolvere i propri problemi o per rincorrere il colpo di fortuna. Solo ai margini di questo mondo in dissoluzione - dove realtà e finzione, passato e presente, verità e menzogna si mescolano in un rituale di purificazione collettivo - le traiettorie esistenziali dei due protagonisti si sfioreranno, poli opposti e coincidenti del sentire magico, parti di quel sentimento millenario di cui l'umanità avverte la presenza e il bisogno ma che può solo intuire. Prima di ritornare magma.

titolo internazionale: Divinations
titolo originale: Divinazioni
titolo provvisorio: Katharmoi
paese: Italia, Francia
rivenditore estero: Taskovski Films
anno: 2020
genere: documentario
regia: Leandro Picarella
durata: 86'
sceneggiatura: Leandro Picarella
fotografia: Andrea José Di Pasquale
montaggio: Fabrizio Paterniti Martello, Leandro Picarella
musica: Ulisse Mazzagatti, Fratelli Mancuso
produttore: Luca Scarabelli, Andrea José Di Pasquale, Leandro Picarella, Luciano Barisone
produttore esecutivo: Ivan Buttiglieri
produzione: Qoomoon, Les Films d'Ici Méditerranée
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy